Guida di Londra

Alberghi Londra

Lavorare a Londra: come trovare lavoro, il curriculum vitae e la busta paga

Sono in continuo aumento il numero di italiani che si trasferiscono all'estero per poter trovare un lavoro che sia serio, appagante e duraturo, una delle mete preferite sembra proprio essere Londra.

lavorare a londra come trovare lavoro il curriculum vitae e la busta paga
Lavorare a Londra come trovare lavoro il curriculum vitae e la busta paga

La maggior parte degli italiani che si sono trasferiti in questa città, sono riusciti a trovare lavoro in circa due o massimo tre settimane, ovviamente stiamo parlando di coloro che stavano veramente cercando un impiego, mandando curriculum alle varie aziende in modo sensato ed attento.

Trovare lavoro a Londra è una cosa molto più semplice rispetto all'Italia, ovviamente bisogna tenere in considerazione che vi saranno fin da subito dei piccoli problemi di adattamento all'interno della città, in quanto vi sono delle abitudini un po' diverse. E' bene sapere che l'economia di Londra è sempre in continua ripresa e il tasso di disoccupazione è ai minimi livelli quindi i posti di lavoro non mancano mai.

E' indispensabile conoscere l'inglese?
L'inglese è davvero indispensabile per poter trovare lavoro a Londra, inoltre è bene sapere che verrà valutato anche il grado e la qualità del proprio inglese parlato, basta pensare che, anche se si è in possesso di diplomi i lauree oppure di altre qualifich importanti, non si potrà puntare ad un lavoro a contatto con le persone come per esempio un lavoro d'ufficio.

Come posso cercare lavoro a Londra?
La ricerca di lavoro a Londra non è troppo difficile, esistono infatti le agenzie per il lavoro come per esempio i Job Centre governativi che sono presenti in numerosi punti della città, sono totalmente gratuiti e giorno dopo giorno raccolgono tutti gli annunci di lavoro delle differenti aziende di Londra. Non mancano inoltre i numerosi siti ome per esempio Ashley Stewart, Eurolondon, Antal International, Blue Arrow, Jam Staffing, Freedom Recruit, Mise en Place, Job Oasis, Rullion, Octopus, Leisure Sport Job, Multilingual e tanti altri.

Approfondsci : Trovare lavoro

Come posso creare il mio curriculum?
Il Curriculum Vitae è il proprio biglietto da visita, per questo motivo dev'esser redatto in perfetto inglese e ponendo al suo interno le informazioni essenziali. Dato che i datori di lavoro ne ricevono moltissimi di Curriculum ogni giorno, è bene pensare di crearne uno che sappia catturare l'attenzione. E' bene evitare di compilare parti del Curriculum in italiano in quanto colui che lo leggerà sarà automaticamente portato a saltare tutte le parole che non conosce. All'interno del Curriculum Vitae, oltre a dover inserire i propri dati anagrafici, è bene evitare di creare un'immensa lista delle prorpie esperienze lavorative in quanto si porterebbe ad annoiare il datore di lavoro nella lettura, è bene quindi ricordarsi di porre solamente le esperienze di lavoro che sono di vero rilievo. Una cosa molto importante e che a molti italiani piacerà, è che il Curriculum Vitae da presentare a Londra dovrà essere privo di foto per legge. Quando si scrive il proprio Curriculum Vitae è bene evitare di scrivere troppe cose, rimanendo quindi ad una lunghezza massima di due pagine, eliminando spazi inutili tra una riga e l'altra e quindi componendolo in modo ordinato. E' bene inserire nelle prime righe le cose salienti, quindi è bene evitare di dilungarsi troppo con i dati personali, perciò il proprio recapito, per esempio, potrà esser scritto in alto a destra.
Una regola fondamenta è quella di non scrivere mai in prima persona “ I “ ma in terza persone “ He/She “ quindi per esempio si scriverà: “ He graduated with an … in 2010 “. E' bene evitare di menzionare le scuole frequentate prima delle superiori in quanto non hanno alcuna rilevanza per la ricerca del lavoro, infine la cosa più importante è quella di menzionare solo informazioni veritiere.

Ho trovato lavoro ed ora cosa faccio?
Una volta che si è riusciti a trovare un impiego a Londra è bene recarsi in una banca ed aprire un conto corrente per poi recarsi alla National Isurance Number dove bisognerà farsi consegnare un codice fiscale inglese per poter esser effettivamente in regola dinnanzi alla legge, potendo inoltre godere di tutti i diritti dei cittadini della città. Questo codice fiscale verrà scritto in modo provvisorio su di un foglio che sarà consegnato al datore di lavoro, dopodichè, trascorso un mese circa, riceverete a casa la carta plastificata con il proprio codice.

Devo pagare le tasse a Londra?
E' bene sapere che ad ogni persona viene consegnato un tax code che permette di determinare in termini di percentuale, l'ammontare delle tasse che ognuno deve pagare in base al proprio reddito

Ci sono dei moduli da compilare per le esenzioni?
Per gli studenti è presente il modulo P38 che permette di essere esenti dal pagamento delle tasse se si ha un lavoro part-time. Inoltre una volta che si lascerà Londra, il datore di lavoro consegnerà il P45 che è un modulo che viene rilasciato dallo stesso datore di lavoro dove attesta le tasse pagate nel periodo di collaborazione. Il modulo P46 è essenziale in quanto attesta la propria assunzione mentre il P60 è un modulo che viene consegnato alla fine di ogni anno fiscale, cioè ad aprile, dove all'interno vi sono elencate tutte le tasse pagate nell'anno.

Per lavorare a Londra, di cosa ho bisogno?
E' bene sapere che per poter rimanere a Londra bisogna esser in possesso di una quota di denaro che vi permetta di potervi mantenere almeno nel primo mese, finchè non si riceverà la busta paga, bisogna portare con se la carta d'identità valida, la tessera sanitaria europea, una carta di credito valida ed il proprio Curriculum Vitae.

Quanto si guadagna a Londra?
I redditi a Londra sono tutti diversi uno dall'altro in base alla propria area professionale, inoltre ogni datore di lavoro può decidere a sua discrezione l'ammontare della retribuzione, è bene sapere che in media, per le persone tra i 16 ed i 17 anni, verrà fornita una paga di circa 3,53£ per ogni ora, per coloro che hanno da un minimo di 18 ad un massimo di 21 la paga sarà almeno di 4,77£ mentre per coloro che hanno più di 22 anni la paga sarà di almeno 5,73£ all'ora.

Altri dettagli: Quanto si guadagna a Londra

Guida su Londra, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Home Page LondraViaggi Londra Viaggi
Mappa Interattiva con punti di interesse Mappa di Londra
Cosa vedere Cosa Vedere
metropolitana e bus Metro Londra
Voli per Londra Come Arrivare
Alberghi, hotel o b&b Alberghi e Ostelli
Webcam Londra WebCam
Diari e racconti di viaggiatori Diario di Viaggio
info Informazioni
Varie Varie
eventi e manifestazioni Eventi
miniguida Mini guida
Scrivici Scrivici
Mappa del sito Mappa del Sito

Servizi:

albergo londra Alberghi Londra
visite guidate Visite Guidate
ostelli londra Ostelli
Taxi
scuola di lingua inglese Scuola Inglese
voli per londra Voli

Aeroporti di Londra Aeroporti di Londra , tutti i dettagli sulle navette, i mezzi di collegamento principali e informazioni varie sul vostro volo
Mappa Londra Mappa Londra con evidenziati tutti i punti di interesse, musei, monumenti, piazze e quant'altro da vedere e visitare


Cambio euro sterlina

Cambio Euro Sterlina
Cambio Euro/Sterlina
Aggiornato il 17/04/2015
1 EUR=0,7215 GBP
1 GBP=1,3860 EUR