Guida di Londra

Alberghi Londra

Londra: affascinante e misteriosa come non mai

Racconto di una vacanza di quattro giorni

londra affascinante e misteriosa come non mai
Londra misteriosa

Una volta preso l'areo che aveva avuto un ritardo di dieci minuti, siamo scesi a Londra Heathrow dove abbiamo poi potuto sfruttare la Piccadilly Line che si trova all'interno della Metropolitana, a fronte dell'acquisto dell'Oyster Card che è ricaricabile ed è necessaria per poter usufruire dei bus ed anche della metro.

Raggiungiamo Earl's Court dove decidiamo di lasciare le valigie in hotel per poi addentrarci ad Hyde Park Center, dopo esserci guardati un po' attorno andiamo verso Wellington Arch per poter assistere alla nota celebrazione del compleanno della Regina dove non mancano le parate militari con anche la presenza di veri cannoni posti sulla Constitution Hill e Green Park per arrivare poi fino al Queen Victoria Memorial. La cosa che ci ha lasciati un po' perplessi è che la Regina Elisabetta II compie gli anni in aprile però noi ervavamo nel mese di giugno, però un signore ci ha spiegato che di media i festeggiamenti pubblici avvengono ogno secondo sabato del mese.

Dopodichè abbiamo deciso di proseguire lungo la strada The Mall che porta alla nota Buckingham Palace dall'Admiralty Arch, abbiamo proseguito poi verso Trafalgar Square ed anche verso Piccadilly Circus dove abbiamo deciso di volerci fermare per il pranzo ed abbiamo scelto Rainforest Café che al suo interno ha una bellissima e suggestiva atmosfera tropicale, c'erano di fatto dei piccoli animali finti esotici, coccodrilli, gorilla ed anche degli alberi a tema. Durante il pomeriggio abbiamo deciso di visitare le piccole strade di Soho che è un noto quartiere gay friendly dove si possono trovare numerosi bar ed anche negozi a tema. Una volta giunti a Regent Street non abbiamo resistito alla tentazione di andare a visitare il grandissimo negozio di giocattoli Hamley's, il vero paradiso per tutti coloro che amano i giocattoli, disposto in numerosi piani. Alla sera abbiamo deciso di mangiare in un fast food per risparmiare e impiegare il minor tempo possibile, per poter fare poi delle lunghe passeggiate rilassanti.

Il giorno seguente abbiamo deciso di fare una lunga visita all'Osservatorio di Greenwich e poi abbiamo anche preso il battello per poter atraversare il Tamigi ed ascoltare la guida che ci narrava tutta la storia dei monumenti ed anche dei ponti che incontravamo nel nostro cammino. Una volta arrivati a Greenwoch abbiamo visitato il Cutty Sark che si tratta di un veliero che è diventato un vero e proprio museo che si può visitare. Successivamente siamo andati al National Maritime Museum dove abbiamo potuto provare l'interessante Ship Simulator, le numerose ed antiche Navi da Guerra oppure anche la Children's Gallery. Alla sera siamo andati al ristorante ed abbiamo mangiato molto bene dei piatti tipici della zona.

Il terzo giorno abbiamo decido di visitare la Torre di Londra ed abbiamo sfruttato la possibilità di acquistare i biglietti online per poter evitare di fare la lunga fila alle casse, così una volta stampati biglietti ci siamo recati alla nota torre. Per incrementare al meglio la nostra visita abbiamo deciso di prendere una delle tante audioguide che erano disponibili in italiano ed è stato molto piacevoli poterci guidare dalla voce che ci narrava la storia del luogo. Per tutti coloro che non hanno mai visitato Londra, questa è una delle tappe obbligatorie per poter apprezzare al meglio tutto il fascino della città come per esempio i gioielli della corona oppure anche le numerose armature che si trovano al suo interno e che denotano un importante pezzo di storia. Una volta che siamo usciti dalla Torre di Londra ci siamo diretti alla Tower Bridge dove abbiamo potuto camminare lingo il Tamigi per poi arrivare al Westminster.

Devo dire che questa camminata è alquanto lunga e quindi non bisogna essere delle persone poco portate nel percorre lunghi chilometri, la cosa interessaante è che si ha la possibilità di incrociare differenti punti che nelle cartine vengono segnalati come interessanti, per esempio c'è il Golde Hinde che è uno dei pochi velieri che può vantare di aver attraversato il mondo, il The Globe che si tratta del teatro di Shakespeare, ovviamente visitabile sotto forma di vero e proprio museo, la Tate Modern, la Oxo Tower, il London Eye, i bellissimi Jubilee Gardens ed anche il maestoso London Aquarium.

Il giorno seguente abbiamo deciso di visitare il Natural History Museum che è veramente imperdibile per tutti i bambini in quanto si possono vedere numerosi esemplari di mammiferi, di rettili, di riproduzioni fedeli di dinosauri, di minerati ed anche di anfibi. L'ingresso è del tutto gratuito ed il museo è suddiviso in differenti sezioni con colori differenti, la visita dura molte ore se si vogliono vedere tutte le stanze. Nel pomeriggio abbiamo poi visitato la Warner Bros Studios dove sono stati girati tutti i famosi film di Harry Potter, dove si possono conoscere tutti i retroscena ed anche gli effetti speciali che sono stati utilizzati per rendere unica ogni scena. Ovviamente è pieno di gente e quindi bisogna attendere il proprio turno, sempre avendo la speranza di riuscire a vedere con calma il tutto.

Il giorno successivo abbiamo dovuto preparare i bagagli la mattina presto per poter salire sull'areo per tornare a casa, senza dimenticare di acquistare qualche unico souvenir. Posso consigliare a tutti di visitare a Londra, suggerendo di prepararsi già da casa un itinerario per poter usufruire al meglio del proprio tempo a disposizione, evitando quindi di ritrovarsi all'interno della città senza avere una meta precisa. Londra è il posto ideale per tutti coloto che amano le atmosfere magiche, intriganti ed anche che vogliono scoprire i misteri degli anni passati osservando le piccole e strette vie interne.

Se avrò la possibilità ci ritronerò sicuramente anche l'anno prossimo per poter rivivere di nuovo dei bellissimi giorni in compagnia, lasciando a casa i propri pensieri ed anche i problemi, liberando la mente. Il consiglio che possono dare è quello di acquistare online direttamente da casa dei ticket che si possono trovare nei differenti siti, che vi permetteranno di risparmiare sull'acquisto di cibi, biglietti per l'entrata nei musei oppure degli autobus.

Guida su Londra, cosa vedere, dove alloggiare, come arrivare
Home Page LondraViaggi Londra Viaggi
Mappa Interattiva con punti di interesse Mappa di Londra
Cosa vedere Cosa Vedere
metropolitana e bus Metro Londra
Voli per Londra Come Arrivare
Alberghi, hotel o b&b Alberghi e Ostelli
Webcam Londra WebCam
Diari e racconti di viaggiatori Diario di Viaggio
info Informazioni
Varie Varie
eventi e manifestazioni Eventi
miniguida Mini guida
Scrivici Scrivici
Mappa del sito Mappa del Sito

Servizi:

albergo londra Alberghi Londra
visite guidate Visite Guidate
ostelli londra Ostelli
Taxi
scuola di lingua inglese Scuola Inglese
voli per londra Voli

Meteo e clima di Londra Meteo e Clima di Londra , scopri che tempo fa e le temperature medie stagionali.
come arrivare a Londra Come Arrivare a Londra, in auto , in treno oppure in aereo?Analizza con noi le varie soluzioni per il tuo viaggio


Cambio euro sterlina

Cambio Euro Sterlina
Cambio Euro/Sterlina
Aggiornato il 17/04/2015
1 EUR=0,7215 GBP
1 GBP=1,3860 EUR